TIR Cina-Europa

Il primo autocarro TIR Cina-Europa assicura il flusso commerciale in tempi record:13 giorni

Il successo del primo viaggio su strada della TIR dalla Cina all'Europa dimostra i vantaggi in termini di costi, tempi e sicurezza del sistema. È destinato a incrementare gli scambi commerciali tra Cina ed Europa, sbloccando un percorso di Belt and Road critico e offrendo opportunità di sviluppo in tutta l'Eurasia. 

Il primo trasporto di camion TIR dalla Cina all'Europa ha iniziato il suo viaggio di 7.000 chilometri al confine di Khorgos, entrando in Kazakhstan e viaggiando attraverso la Russia e la Bielorussia in Polonia in soli 13 giorni - con un costo porta a porta e tempi di consegna competitivi aria e ferrovia. 
Questa iniziativa di trasporto TIR è uno sforzo congiunto tra IRU e le principali società di logistica internazionali, tra cui CEVA Logistics, Shanghai Jet-rail International Transportation e Alblas International Logistics come operatore. Il camion ha lasciato la Cina il 13 novembre 2018, arrivando in modo sicuro alla sua destinazione in Polonia senza interruzioni o problemi doganali il 26 novembre.

Il segretario generale dell'IRU, Umberto de Pretto, afferma che la pietra miliare sarà un punto di svolta per il trasporto transfrontaliero in Cina. "Questo primo viaggio in TIR su strada dalla Cina all'Europa è un modello vincente per gli affari, il commercio e i governi".
Ha continuato: "Ciò dimostra che il sistema è sicuro e altamente competitivo in termini di costi e tempi rispetto ad altri modi di trasporto su rotte simili. Incrementerà il commercio tra Cina ed Europa, che aiuterà la Cina e i paesi lungo la via della cintura e della strada a raccogliere i frutti economici e di sviluppo del trasporto stradale internazionale. È anche un campanello d'allarme per i trasportatori europei - che possono cogliere l'opportunità di beneficiare delle operazioni di andata e ritorno ".
CEVA Logistics Greater China EVP Torben Bengtsson , ha dichiarato: "Prevediamo un grande futuro per il trasporto stradale dalla Cina all'Europa: il pilota dimostra che potrebbe risparmiare fino al 50% dei costi da porta a porta rispetto all'aria e almeno dieci giorni tempi di consegna rispetto alla ferrovia. " 

Ha aggiunto: "Il mercato è desideroso del nuovo prodotto, abbiamo molti clienti che aspettano l'inizio di un servizio regolare. Nelle prossime settimane ci prepareremo a iniziare le operazioni regolari il prima possibile nel 2019. "
Un ruolo chiave è stato svolto dalla filiale cinese di Alblas a Ürümqi. Jan Alblas , CEO di Alblas (Paesi Bassi), afferma che l'evento storico ha richiesto anni di preparazione: "Siamo la prima compagnia di trasporti che abbia mai condotto un trasporto TIR dalla Cina all'Europa". 
"Essendo l'unica azienda di trasporti europea in Cina con una licenza di trasporto internazionale, siamo in grado di eseguire l'intero trasporto porta a porta con mezzi di trasporto propri e autisti propri. Siamo soddisfatti dei risultati del test e vediamo ancora spazio per ulteriori ottimizzazioni al fine di ottenere il tempo di trasporto ideale di 10 giorni dalla Cina all'Europa ".

Nel settembre del 2018, il Kazakistan e la Cina hanno aperto il nuovo valico di frontiera a Khorgos per incrementare i trasporti e il commercio lungo la nuova Cina occidentale verso l'Europa occidentale, con un'autostrada di 8.445 km - parte del progetto Cintura e Strada della Cina. La Banca Mondiale prevede che il corridoio raddoppierà il doppio del trasporto di merci su strada tra la Cina e l'Europa. Con questo primo trasporto TIR, le operazioni lungo questo corridoio sono ora pronte a fornire benefici economici e sociali a tutta la regione.

Fonte: iru

Articoli